lunedì 5 marzo 2012

Riso venere con gamberi, mazzancolle e peperoncini

Il riso venere ultimamente mi piace moltissimo, ma devo ammetterlo...mi piace soprattutto per il suo colore, per il contrasto che crea con i colori degli altri cibi, forse perchè non ne siamo abituati.Comunque, oltre che per il suo aspetto, mi piace molto anche per il suo sapore, più deciso rispetto al riso bianco, e anche per il profumo che sprigiona mentre cuoce in pentola.
Lo preferiso abbinato al pesce e alle verdure, stasera l'ho preparato con dei gamberi freschi.

Ingredienti per 2 persone :
8 gamberi
8 mazzancolle
150 gr di riso nero
4 peperoncini ripieni
olio
brandy

Preparazione:
Bollire il riso nero in abbondante acqua leggermente salata. Dobbiamo tenere in considerazione che il riso nero ci mette più tempo a cuocere rispetto al riso bianco. Mentre cuoce saltare in padella i gamberi e le mazzancolle con un filo d'olio extra vergine d'oliva e sfumare con il brandy.
Stasera avevo voglia di piccante perciò ho aggiunto qualche peperoncino ripieno di capperi e acciughe che ha preparato la mia mamma.



2 commenti:

  1. ti comunico che mi sono trasferita su giallozafferano, questo è link esatto del mio nuovo blog :

    blog.giallozafferano.it/lapasticciona .

    Ti aspetto sul nuovo blog con tante novità, ciao

    RispondiElimina
  2. Ciao "pasticciona", grazie per l'informazione, vengo subito a dare un'occhiata!
    Colgo l'occasione per dirti che ho organizzato un contest, se ti va di partecipare mi farebbe molto piacere!
    Grazie...a presto

    RispondiElimina