domenica 6 maggio 2012

Risotto al Merlot, pere e formaggella di capra

Dopo una bella giornata al mare, torniamo al nostro paesino e troviamo un tempo da lupi.
L'idea era di farci una doccetta al volo e uscire a mangiare un boccone, ma una volta che ci siamo trovati nella nostra casa, visto il diluvio universale che c'era fuori abbiamo volentieri optato per stare in casa.
Unico problema...non c'era niente da mangiare nel frigorifero ma quando succede così la prima cosa che mi viene sempre in mente è un risotto, perchè è veramente buono con tutto.
Io lo prendo come un gioco, mi guardo intorno e cerco di abbinare i sapori degli ingredienti che ho in casa. Sul tavolo una bottiglia di vino rosso aperta, quasi finita, una pera decana molto matura e nel frigo un'unico solo pezzetto di formaggio di capra. Et voilà, il gioco è fatto!

Ingredienti:
200 gr di riso
1/2 cipolla
1 pera (io ho usato la decana)
1 bicchiere scarso di vino rosso (io ho usato un merlot)
100 gr di formaggella di capra morbida
1 dado vegetale
olio evo

Preparazione:
Innansitutto preparare un brodo vegetale. Far soffriggere la cipolla con un filo d'olio d'oliva e fare stufare con un dito d' acqua.
Aggiungere il riso, lasciar tostare per un attimo e sfumare con il vino rosso. Aggiungere la pera tagliata a dadini e proseguire con la classica cottura del risotto, unendo il brodo poco per volta.
A cottura ultimata aggiungere la formaggella, mescolare bene e servire fumante.


Con questa ricetta partecipo al contest di http://sweetandsaltycorner.blogspot.it :

6 commenti:

  1. un risotto sublime, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, sei sempre molto carina!

      Elimina
  2. Buonissimo questo risotto!
    Come stai bellezza? Scusa la latitanza, ho un po' da fare con la belvetta ma spero vada tutto bene!
    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  3. Grazie Paola! Figurati...capisco benissimo, ci mancherebbe! Io tutto bene, a luglio mi sposo e sono nel pieno degli ultimi preparativi. Il contest è ancora fermo ma so di dover ricevere qualche ricettina nei prossimi giorni, speriamo!
    Un abbraccio anche a te e alla tua "belvetta"

    RispondiElimina
  4. Ciao! Scusa il ritardo, ho appena inserito la tua ricetta nella mia raccolta! Grazie e Buona serata!

    RispondiElimina