giovedì 18 settembre 2014

Mezze penne con fagiolini e patate

Avevo bollito per cena un po' di fagiolini con un paio di patate. Ne ho frullati una parte con un po' di ricotta, parmigiano e qualche pinolo per fare un pesto per condire la pasta per il mio bambino. 
L'ho assaggiata ed era buonissima, così ho pensato l'indomani a pranzo di farla anche per me e mio marito.
A me piace moltissimo la pasta con le verdure, ma mi piace che ci sia anche una parte di cremosità, per questo ho mantenuto un po' di fagiolini tagliuzzati e un po' trasformati in pesto.

Ingredienti:
300 gr di fagiolini
2 patate medie
20 pinoli
1 cucchiaio di ricotta
parmigiano
olio e.v.o.
aglio
200 gr di mezze penne rigate


Preparazione:
Bollire i fagiolini con le patate in abbondante acqua salata.
Una volta cotti scolare, tagliuzzare i fagiolini e le patate a dadini. 
In una padella soffriggere uno spicchio d'aglio con un filo d'olio extra vergine d'oliva e aggiungere i fagiolini e le patate e far insaporire qualche minuto.
Frullarne la metà con l'aggiunta di un cucchiaio abbondante di ricotta, una ventina di pinoli, un filo d'olio e.v.o. e una spolverata di parmigiano. 
A cottura ultimata scolare la pasta e far saltare in padella con la verdura e mantecare poco per volta con il pesto ottenuto.
Aggiungere a piacere un filo d'olio extra vergine d'oliva a crudo prima di servire.



1 commento:

  1. un primo piatto gustoso e invitante! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina