martedì 19 aprile 2016

Lasagne alla crema di asparagi, basilico e ricotta pecorina

Ho già fatto altre volte delle lasagnette con gli asparagi e le ho anche già postate sul blog negli anni passati. Ho deciso di riproporle comunque anche quest'anno, perché sono diverse rispetto a quelle preparate in precedenza. Questa volta infatti ho frullato gli asparagi con la ricotta, ottenendo una vera e propria crema, da sostituire alla besciamella, e posso dire sicuramente che sono state le migliori che ho preparato fin'ora.

Ingredienti:
1 mazzo di asparagi
250 gr di ricotta pecorina (se preferite potete usare anche quella vaccina ma è molto meno saporita)
5 foglie di basilico
sale, pepe nero, olio e.v.o.
parmigiano grattugiato q.b.
pasta per lasagne fresca q.b. (circa 200 gr)

Preparazione:
Pulire gli asparagi, tagliare la parte finale più legnosa se ce n'è bisogno, e metterli a lessare in acqua salata.
Scolare e mantenere intatta qualche cima da utilizzare nell'ultimo strato come decorazione.
Frullare i restanti asparagi insieme alla ricotta e le foglie di basilico, aggiungendo una macinata di pepe nero e un filo d'olio extra vergine d'oliva. Aggiungere anche due o tre cucchiai dell'acqua di cottura degli asparagi per dare la giusta cremosità.
Intervallare gli strati delle lasagne con questa crema, aggiungendo ad ogni strato una spolverata di parmigiano grattugiato.
Nell'ultimo strato oltre alla crema aggiungere anche le cime degli asparagi tenute da parte, aggiungere una macinata di pepe nero e un filo d'olio extra vergine d'oliva.
Infornare a 180° per 20 minuti.


























4 commenti:

  1. mi sto gia' leccando i baffi, la provero' senz'altro!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, fammi sapere se la proverai! Un abbraccio

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ciao Consuelo, grazie mille come sempre :-)

      Elimina