giovedì 5 maggio 2016

Il pesto della settimana: **Very light** con rucola, noci, datterini e curcuma

Sta diventando ormai una tradizione, una volta la settimana proporvi un pesto alternativo al classico, ma sempre amatissimo, pesto genovese. 

C'è stato il turno del pesto preparato con le cime di rapa, quello fatto con le foglie dei ravanelli, quello profumatissimo fatto con le cime di carota
Questa settimana invece è la volta della rucola, il cui sapore forte, abbinato agli ingredienti che ho scelto, si ammorbidisce diventando meno amaro e piacevolissimo come condimento per la pasta.
E' inoltre un pesto molto light, in quanto non c'è formaggio e la parte liquida abitualmente data dall'olio, è data invece dai pomodori datterini crudi. 
Visto le proprietà della curcuma, osannata negli ultimi periodi, ho deciso di aggiungerne un abbondante cucchiaino per conferirgli un colore ancora più piacevole e valori nutrizionali ancora più preziosi! 

Ingredienti:
1 mazzetto di rucola, circa 250 gr
10 pomodori datterini
3 noci
1 cucchiaio di curcuma

Preparazione:
Pulire la rucola e i pomodorini. Tagliuzzarli grossolanamente e tritarli nel mixer con l'aggiunta delle noci e della curcuma.
Condire la pasta con il pesto a freddo. 
Con le quantità che vi ho dato si condisce tranquillamente un 300-400 gr di pasta.



6 commenti:

  1. che pesti invitanti che prepari, brava, prendo spunto!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Son contenta ti sia piaciuta l'idea!

      Elimina
  2. CHE PESTO INVITANTE, BRAVA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  3. Lo aspettavo in gloria e non ha deluso :-) Bravissimaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo, come sempre ! Un bacio

      Elimina