venerdì 26 agosto 2016

Tartare di tonno e mango con salsa al lime

Le vacanze son terminate da qualche giorno e pian piano stiamo ritornando alla normalità. Quest'anno in particolare modo non possiamo proprio lamentarci...sono state vacanze lunghe e bellissime.
Nei giorni post rientro si vive con un'atmosfera particolare, data dalla nostalgia dei bei ricordi, mixati al ritrovare la propria casa, le proprie cose, i propri cari e le proprie abitudini.
Si tende sempre a voler far sopravvivere il più possibile questa sensazione che però con il passare dei giorni va inevitabilmente scemando.
Se ne andrà del tutto non appena riprenderemo il lavoro.
Ogni anno il rientro è sempre più difficile, emotivamente parlando, ci si affeziona sempre di più a quei luoghi che ormai non sono più soltanto belli da vivere e da vedere, ma sono cornice di uno scenario che racchiude sentimenti ben più profondi.
Il ritrovare la famiglia, gli amici, quei posti che non son più luoghi di villeggiatura ma che senti casa tua.
Quest'anno ci aspetta un bel cambiamento nella nostra vita, il nostro piccolino da settembre comincerà l'avventura dell'asilo e noi insieme a lui!

Per riprendere il ritmo voglio ricominciare con questa tartara di tonno e mango, condita con una salsa leggera al lime e menta.
Un piatto raffinato, leggero e degno ancora di un'estate che sembra persistere! 

Ingredienti per 2 porzioni:
1 fetta di tonno fresco, alta circa 1cm
1/2 mango maturo
1 lime
3 foglie di menta
3 foglie di limoncella (se disponibili)
Sale
Olio e.v.o.

Preparazione:
Tagliare con un coltello molto affilato il tonno in piccolissimi pezzetti, senza ripassarli, per non rompere la trama e non sciuparlo.
Tagliare anche il mango in pezzetti della stessa dimensione del tonno.
Preparare la salsa frullando il succo di un lime, la scorza di mezzo lime, le foglie di menta e di limoncella, il sale e un filo di olio extra vergine d'oliva.
Condire il mango con la salsa, tenendone da parte un paio di cucchiai per finire.
Con l'aiuto di un coppa pasta formare gli strati alternando il mango al tonno.
Terminare con un cucchiaio di salsa come condimento del tonno.



4 commenti:

  1. Immagino che questo cambiamento non sarà semplice..la separazione, il vederlo crescere e diventare indipendente..ma sarà una bellissima avventura, sarà vita da assaporare in ogni sua sfumatura :-)
    Un forte in bocca al lupo e complimenti x questo freschissimo piatto post vacanza :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo, sono molto emozionata in questi giorni al pensiero di questo passo! E' proprio vero quello che dici, grazie! Un bacione

      Elimina
  2. ragazza!!! che meraviglia :-) wow!

    RispondiElimina