venerdì 21 aprile 2017

Torta "tenerina"

Dopo aver trascorso il weekend di Pasqua in un agriturismo nelle campagne ferraresi ed esserci innamorati di questa torta, sempre presente a colazione, ho scoperto che "tenerina" è proprio il suo nome ed è tipica della città di Ferrara.
Ci è piaciuta così tanto che ho provato a replicarla, seguendo la ricetta che mi è stata gentilmente regalata dalla deliziosa signora che gestiva l'agriturismo.
Eccola di seguito:

Ingredienti:
200 gr di cioccolato fondente
100 gr di burro
150 gr di zucchero
3 uova
50 gr di farina bianca 00

Procedimento:
Dividere i tuorli dagli albumi. Sbattere i tuorli con lo zucchero e montare a neve gli albumi.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Soltanto una volta che è quasi completamente sciolto aggiungere il burro a tocchetti e mescolare bene in modo che si amalgami completamente con il cioccolato.
Aggiungere il cioccolato ai tuorli, incorporare poco per volta la farina setacciata e mescolare bene.
Unire anche gli albumi montati a neve mescolando con una spatola dall'alto verso il basso, lentamente, per non smontarli.
Foderare una teglia con carta forno, versarvi l'impasto e livellare con la spatola.
Infornare a 180 gradi per 30 minuti.
Lasciar raffreddare e cospargere di zucchero a velo.
Tagliare a tocchetti o a piccole fettine, come si preferisce.







4 commenti:

  1. nno l'ho mai provata ma ha un aspetto super, grazie per la ricetta!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. che goduriaaaaaa!!!!! un vero comfort food!!! bravissima mia cara!!

    RispondiElimina
  3. una di quelle torte tanto facili quanto golose!

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia! Non sai come ne vorrei anch'io un cubotto :-P

    RispondiElimina