mercoledì 11 dicembre 2019

Polpettine di cavolo nero e ricotta

Domenica ho avuto carissimi amici a pranzo, come consuetudine tra di noi ci dividiamo le pietanze da preparare, ognuno prepara una portata diversa.
A me quest'anno sono toccati gli antipasti e tra gli altri antipasti preparati ho proposto queste polpettine di cavolo nero che non credevo riscuotessero così successo.
Sono state gradite e mi è stata chiesta la ricetta, davvero molto facile.
Le ho accompagnate con un humus di ceci, che io amo e adoro accompagnare alle polpettine.

Ingredienti: 
5/6 foglie di cavolo nero
100 gr di ricotta (io utilizzo quella di pecora perché più saporita)
2/3 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 fette di pancarré integrale (oppure pari quantità di pane a piacere)
1 tuorlo d'uovo
erba cipollina o altra erba aromatica a piacere
sale
pepe q.b.
pangrattato
olio e.v.o.

Preparazione: 
Pulire le foglie di cavolo nero, disporle su una teglia foderata di carta forno, salare, irrorare con olio extra vergine d'oliva e infornare a 200° per 15 minuti, o finché saranno croccanti come delle patatine!
**ATTENZIONE! Non assaggiatele! Perché sono così buone che rischiate di mangiarle tutte e non averne più per preparare le polpette! Hihihiiiii
Frullare le foglie fino ad ottenere una polvere.
Tritare il pane finemente.
In una terrina unire al pane la ricotta e il tuorlo d'uovo, mescolando bene.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti, gli aromi, il parmigiano, la polvere di cavolo nero, sale, pepe..
Formare delle palline, della dimensione che più si gradisce, passarle nel pan grattato e disporre su una teglia foderata di carta forno.
Irrorare ogni polpettina con un filo d'olio extra vergine d'oliva e infornare a 180° per 15/20 minuti, avendo l'accortezza di girarle a metà cottura.
Accompagnare con la salsina che più gradite.
La ricetta al volo del mio humus?  Eccola: 
1 scatola di ceci
1/2 limone
semi di cumino
1 cucchiaino di tahina
Scolare i ceci ma non del tutto, frullare con il succo di mezzo limone, 1 cucchiaino di tahina e una decina di semi di cumino.






3 commenti: