giovedì 18 luglio 2013

Polpettine vegetariane al forno

Stamattina sono stata fuori tutta mattina con una cara amica per un caffè, quattro chiacchiere e una passeggiatina con i bambini. Sono tornata a casa un po' in ritardo e nel frigorifero avevo ben poco, se non un po' di verdura, qualche uovo e un pezzetto i pecorino. Lampo di genio...delle polpettine! Da fare al forno, accompagnate da un sugo di pomodoro e melanzane che avevo preparato questa mattina presto, credendo di utilizzarlo per una pasta.

Ingredienti:
1 patata
1 zucchina
1/ cipolla
1 cucchiaio di capperi
10 olive nere
5 pomodorini secchi sott'olio
prezzemolo
pane grattugiato
sale, pepe
2 cucchiai di pecorino
3 uova (2 per l'impasto e 1 per l'impanatura)

Preparazione:
Tagliare la patata, la zucchina e la cipolla a piccoli dadini, salare, pepare e cuocere in padella con un bicchiere di acqua.
A cottura ultimata tritare le verdure con i capperi, le olive nere denocciolate e i pomodori sott'olio. In una bacinella impastare il composto aggiungendovi un po' di pane grattugiato (ad occhio, in base alla consistenza),  il prezzemolo, il pecorino e le uova.
Ricavare delle polpettine a piacimento, di dimensioni più o meno grandi. Passare nell'uovo, poi nel pan grattato e disporre su di una teglia foderata di carta forno.
Cuocere per 30 minuti circa, avendo l'accortezza a metà cottura di girarle in modo che vengano ben dorate da entrambe i lati.
Come dicevo io le ho accompagnate con del sugo di pomodori e melanzane ma si possono gustare anche semplici, magari con un buon contorno di insalatina fresca.


5 commenti:

  1. Queste polpettine improvvisate sono la fine del mondo! Bravissima, hai dimostrato come la fantasia possa esserci di grande aiuto in cucina e come in pochi minuti si possa mettere insieme un pranzo sano e gustoso senza ricorrere a quello confezionato!
    Bravissima
    la zia Consu

    RispondiElimina
  2. Per noi vegetariane sono perfette!

    RispondiElimina
  3. delicate e leggere, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Ma che buone!!Non sono vegetariana ma adoro le verdure e queste polpette per me sono squisite!!

    RispondiElimina
  5. Io le polpette, sia di carne che di pesce, non le mangio mai volentieri, infatti le evito quasi completamente. Queste palline vegetariane invece mi sono piaciute moltissimo. Sono leggere, semplici e veloci da fare. Anch'io non sono vegetariana, mangio poca carne non per scelta ma per preferenza di gusti, ma rispetto e condivido l'idea di chi lo è, Io adoro semplicemente le verdure, infatti ce n'è sempre una gran quantità nelle mie ricette! A presto ragazze!

    RispondiElimina