lunedì 7 ottobre 2013

Omelette con scarola, pomodori e semi di papavero

Nella mia dieta la cena della domenica sera prevede due uova e 300 gr di verdura. Detto così sembra un po' triste...ma con un tocco di fantasia si può ideare una cenetta invitante e sfiziosa, ma rigorosamente light!

Ingredienti (per due persone a dieta):
4 uova
insalata scarola e pomodori per un totale circa di 600 gr
sale, pepe
1 spicchio d'aglio
semi di papavero
2 cucchiaini d'olio

Preparazione:
In una pentola ho stufato la scarola con due spicchi d'aglio e i pomodori tagliati a cubetti. Ho lasciato cuocere circa 10 minuti e ho aggiustato di sale e pepe.
Per essere sicura che le omelette venissero con la stessa quantità d'uova per entrambi, ho sbattuto le uova in due terrine separate, salato e pepato. Ho cotte le uova sbattute in due pentolini separati e prima che le uova si rapprendessero completamente ho farcito con la verdura, ripiegato e spolverato con un po' di semi di papavero.



11 commenti:

  1. Di sicuro mangiare così le verdure mette più allegria e fa pesare di meno la dieta!
    Fortuna che sai cucinare così riesci a rendere gustosa ogni dieta!

    ps: Raffaella ti ho risposto alla mail non ti è arrivata? :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rumi! Se dici la risposta alla mia ultima mail di venerdì, no, non l'ho ricevuta!

      Elimina
    2. Non mi è arrivata :( . Potrei inviarla di nuovo x favore?

      Elimina
    3. Oh noooo! Mi spiace! Aspetta, ora te la rimando immediatamente

      Elimina
    4. Ti ho inviato la mail tramite il modulo di contatti perchè la mail di risposta a quella che mi avevi inviato tu effettivamente mi torna indietro.
      Spero tu la riceva e riceva anche qualcos'altro...!!! Attendo tua risposta, ciao, buon pomeriggio!

      Elimina
    5. Si in effetti le mail non arrivavano ma oggi è arrivato il pacco! Grazie mille il premio mi è piaciuto tantissimo! La pasta poi è bellissima. Grazie davvero di cuore!

      Elimina
  2. Ti stai davvero sbizzarrendo con questa dieta..complimenti, la tua fantasia non ha limiti e in cucina è fondamenta!!!
    Brava
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma si guarda, non pensavo potesse andare così bene una dieta! Ciao zia Consu e grazie!

      Elimina
  3. Anche questa è una ricetta squisita!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, come sempre carinissima!

      Elimina