mercoledì 23 ottobre 2013

Scialatelli ai funghi, naturalmente light!

Ho scoperto che i funghi nella dieta si possono mangiare senza problemi! , visto che La mia vicina di casa mi ha regalato dei bei funghi profumatissimi, quale migliore occasione per fare una bella pasta. Non chiedetemi che tipo di funghi siano perché a parte i porcini e i chiodini io non li so identificare, so soltanto che erano un gran saporiti e ideali per una bella pasta.


Non avevo le tagliatelle ed ho utilizzato degli ottimi scialatelli comprati quest'estate in Calabria e devo dire che si abbinano davvero molto bene.

Ingredienti:
funghi freschi
1 cucchiaio d'olio extra vergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
sale, pepe
prezzemolo
180 gr di scialatelli

Preparazione:
Pulire e tagliare i funghi a piccoli pezzetti. In una padella soffriggere l'aglio grattugiato con un cucchiaio d'olio extra vergine d'oliva. Aggiungere i funghi, rosolare un paio di minuti a secco di modo che i funghi rilascino la loro acqua, che con gli altri ingredienti formerà una specie di crema, salare, pepare e coprire con il coperchio. Essendoci poco condimento aggiungere mezzo bicchiere di acqua calda e lasciar cuocere per una ventina di minuti.
Nel frattempo bollire la pasta e se nel frattempo i funghi si fossero asciugati, aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura.
Prima di servire aggiungere prezzemolo tritato fresco.


Il segreto: 
Perchè light? Tradizionalmente qui al nord i funghi vengono fatti rigorosamente con il burro, anche abbondante. Io invece li ho fatti con l'olio, e tra l'altro con la dose consentita nella dieta (per due persone), ed era comunque molto buona!

5 commenti:

  1. I funghi sono l'ideale nelle diete e poi sono così buoni ^_^
    Bravissima, un piatto da 10 e lode :-D
    la zia consu

    RispondiElimina
  2. Anche io li faccio con l'olio!! Buonissima questo piatto!!

    RispondiElimina
  3. Uh questi dovrebbero essere i Pleurotus come funghi, io li adoro!!
    ottima ricetta!
    ps: ho pubblicato il premio che mi hai mandato!
    http://blog.giallozafferano.it/cucinachetipassaoriginal/2013/10/vittoria-contest-carica-caffe/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrò fare una ricerca! Grazie per il tuo post, l'ho letto ora, mi ha fatto un gran piacere davvero!

      Elimina
  4. Grazie ragazze, siete splendide!

    RispondiElimina