mercoledì 26 febbraio 2014

Chifferi con carciofi e patate

Mi piace molto questo formato di pasta, i "Chifferi". Sono simili a delle conchigliette, spesso chiamate anche pipette. Sono molto indicati per condimenti cremosi, con la zucca e con i legumi. Si mantengono molto caldi, come fosse una minestra e, cosa ancora più apprezzabile, mantengono la consistenza e non diventano collosi.
Le foglie che decorano il piatto, forse non si capisce dalla fotografia, sono lessate, di modo che si possano mangiare a fine piatto, magari utilizzandole per raccogliere il condimento rimasto.


Ingredienti:
3 carciofi
1 patata
2 cipollotti piccoli oppure 1 grande
2 cucchiai di ricotta
sale, pepe
olio extra vergine d'olivo
pecorino grattugiato

Preparazione:
Tagliare finemente i cipollotti e tenere da parte.
Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne, più dure. Tagliare la punta del carciofo tenendo soltanto il cuore e una piccola parte di foglie. Tagliare ogni carciofo in circa 6 / 8 spicchi. Spelare i gambi dei carciofi per eliminare la corteccia più dura e tagliare i gambi a rondelle.
Pelare una patata e tagliarla a piccoli tocchetti, così cuoce più velocemente.
In una padella soffriggere i cipolloti con un filo d'olio extra vergine d'oliva. Dopo un paio di minuti aggiungere anche i carciofi a spicchi, i gambi e le patate.



 Lasciar rosolare qualche minuto e sfumare con un abbondante bicchiere d'acqua. Salare, pepare a piacere e coprire con il coperchio e lasciar cuocere per una ventina di minuti, finché l'acqua si sarà quasi del tutto asciugata.
Togliere metà degli spicchi di carciofi e tenerli da parte. Frullare tutto il resto con l'aggiunta di 2 cucchiai di ricotta e a piacere un filo d'olio extra vergine d'oliva. Rimettere la crema in padella aggiungendo anche gli spicchi di carciofi precedentemente tenuti da parte.
Cuocere la pasta e scolarla al dente. Ripassare in padella con la crema e servire spolverando ciascun piatto con del pecorino fresco grattugiato e un filo d'olio extra vergine d'oliva a crudo.



2 commenti:

  1. una presentazione molto invitante! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Un abbraccio anche a te!

      Elimina