mercoledì 25 ottobre 2017

Ciambella alle castagne con glassa al cioccolato fondente

Mi trovavo ad aver lessato troppe castagne, seppur buonissime, erano veramente tante! Ho pensato quindi di perderci una mezz'ora per pulirle ma di poterle recuperare per farne un buon dolce.
Ho fatto proprio bene, questa ciambella è venuta davvero buonissima! Ed è velocissima da fare, il lavoro più lungo è proprio quello di pulire le castagne, ma per chi non avesse tempo...ho scoperto che ci sono in vendita anche già cotte e sbucciate! 

Ingredienti:
2 uova
125 gr di yogurt bianco
200 gr di castagne lessate e sbucciate
200 gr di farina (io metà bianca 00 e metà integrale)
Vaniglia q.b.
80 gr di zucchero
40 gr di olio di semi
1 bustina di lievito 
100 gr di cioccolato fondente

Procedimento:
Con la frusta elettrica sbattere le uova con lo zucchero e l'olio di semi. Aggiungere anche lo yogurt, mescolando bene. Incorporare poco per volta anche le farine setacciate, la vaniglia e il lievito, mescolando sempre bene, volendo si può continuare ad utilizzare le fruste elettriche.
Unire le castagne sbriciolate nell'impasto, mescolando bene in modo si distribuiscano uniformemente nell'impasto.
Infornare a 180 gradi per 30-35 minuti.
Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, posizionare la torta (fredda) su una griglia e versarvi il cioccolato fondente finché sarà completamente rivestita.


2 commenti: